Home / Fitness & Wellness (Articoli) / Crunch – addominali

Crunch – addominali

Esecuzione corretta per svolgere gli Addominali – Crunch:

  1. Appoggiare la schiena a terra, portare i piedi in appoggio plantare sul pavimento, unirli e mettere a contatto le ginocchia.
  2. Braccia flesse sopra le spalle, polpastrelli delle dita sotto il collo (funzione di mantenimento del collo).
  3. Da questa posizione eseguire gli addominali (crunch), sollevando massimo 30 cm il capo dal terreno (non staccare la parte inferiore delle scapole). Se dovessimo staccare tutta la schiena dal pavimento, entrerebbero in gioco altri muscoli oltre alla contrazione del retto dell’addome. Esecuzione consigliata per un pubblico che svolge attività fisica soprattutto per un mantenimento della linea ed un migliore benessere psico-fisico. Atleti evoluti possono decidere di svolgere i crunch seguendo queste indicazioni, ma, nel caso in cui abbiano un’ottima padronanza del proprio corpo possono anche decidere di svolgere (sotto consiglio e valutazione del tecnico di riferimento, preferibilmente laureato in scienze motorie) esercitazioni con difficoltà maggiore ed in alcuni casi anche chiusura completa del corpo durante l’esecuzione dei crunch.

Esecuzione corretta per svolgere gli Addominali - Crunch: Appoggiare la schiena a terra, portare i piedi in appoggio plantare sul pavimento, unirli e mettere a contatto le ginocchia. Braccia flesse sopra le spalle, polpastrelli delle dita sotto il collo (funzione di mantenimento del collo). Da questa posizione eseguire gli addominali (crunch),…

User Rating: 4.9 ( 1 votes)
0

About Riccardo Monzoni

Riccardo Monzoni
Dottore in scienze Motorie, Docente di preparazione fisica della Federazione Italiana di Tiro con l'Arco (F.I.T.ARCO), specializzato in Psicologia dello Sport, video-analisi e programmazione di allenamenti personalizzati in sport di squadra ed individuali. Personal Trainer a domicilio

Lascia un commento

Translate »