Home / Canottaggio

Canottaggio

SOCI MASTER, INSTRUCTOR & SPECIALISTI

ORIGINI, TRADIZIONI, CARATTERISTICHE:

Nasce molto tempo fa, già presente in forma agonistica in epoca romana.
Le regole del canottaggio vengono inserite a Venezia nel XIV secolo, quando un decreto del doge “Giovanni Soranzo” definisce le modalità di esecuzione di gare tra imbarcazioni che da “San Marco” conducono al “Lido i Balestrieri”.
A quei tempi le imbarcazioni erano manovrate da un equipaggiamento costituito da 50 uomini scelti con un sorteggio.
Ai vincitori spettavano bandiere e 200 ducati.
La prima competizione ufficiale nel resto dell’Europa, di cui si ha notizia, risale al 1715: gara svoltasi sul Tamigi ed organizzata dall’attore Thomas Bridge.
1818: Alcuni studenti provenienti da “Cambridge” ed “Oxford” fondarono il “Leander Club”, la società remiera più antica al mondo.
A loro si deve la nascita della celebre “Boat Race”, famosa competizione di Canottaggio inglese.

LE IMBARCAZIONI:

Si hanno diverse tipologie di imbarcazioni, le quali hanno caratteristiche differenti:
diverso numero di componenti di un equipaggio, presenza o meno del timoniere, numero di remi azionato da ciascun componente.
Le lunghezze delle imbarcazioni variano da 7,20 mt. a 17,50 mt. Dell’ OTTO.
Esse sono realizzate generalmente in Kevlar (resina arammidica molto resistente), con aggiunte di fibra di carbonio ai quali fissare le calzature.
I Remi sono in fibra di carbonio e sono lunghi 3,82 mt. e le guide su cui scorrono i sedili dai 70 ai 75 cm.

LE REGATE:

Sono divise per specialità e sono:
[A] SINGOLO (1x)
Un solo Vogatore con 2 rem; lunghezza dello scafo: 7,20 m.
[B] DOPPIO (2x)
2 Vogatori con 2 remi ciascuno; lunghezza dello scafo: 10 m.
[C] DUE SENZA (2-)
2 Vogatori con 1 remo ciascuno; lunghezza scafo: 10,30 m.
[D] DUE CON (2+)
2 Vogatori con 1 remo ciascuno; lunghezza scafo: 10,30 m.
[E] QUATTRO DI COPPIA (4x)
4 Vogatori con 2 remi ciascuno; lunghezza scafo: 13 m.
[F] QUATTRO SENZA (4-)
4 Vogatori con 1 remo ciascuno; lunghezza scafo: 13 m.
[G] QUATTRO CON (4+)
4 Vogatori con 1 remo ciascuno e 1 timoniere; lunghezza scafo: 13 m.
[H] OTTO
8 Vogatori con 1 remo ciascuno e 1 timoniere; lungh. scafo: 17,50 m.

SE VUOI SCOPRIRE TUTTO SULLA DISCIPLINA DEL “CANOTTAGGIO”, GUARDA E SCARICA I LINK “pdf” CHE SEGUONO:

LA STORIA:

1. LE ORIGINI
2. LE PRIME COMPETIZIONI AGONISTICHE
3. GLI SVILUPPI DELLA DISCIPLINA IN INGHILTERRA
4. CLUB & REGATE
5. LA DIFFUSIONE DEL CANOTTAGGIO NEGLI U.S.A. ED IN EUROPA
6. IL CANOTTAGGIO IN ITALIA
7. LA FEDERAZIONI INTERNAZIONALE DI CANOTTAGGIO (F.I.S.A.)

ASPETTI TECNICI:

1. CATEGORIE DI VOGATORI & SPECIALITA’
2. LE IMBARCAZIONI
3. IL CANOTTAGGIO A SEDILE FISSO
4. LE REGATE
5. LE TECNICHE DI VOGA
6. CARATTERISTICHE FISICHE DEL CANOTTIERE ED ALLENAMENTO

LE GRANDI MANIFESTAZIONI:

SE VUOI RIMANERE IN CONTATTO CON NOI E CHIEDERE INFORMAZIONI AI NOSTRI ESPERTI DEL SETTORE:
 NEWSLETTER2 MI VOGLIO ASSOCIARE2 CANALI UFFICIALI2

BIBLIOGRAFIA:

  1. http://www.edusport.it/web/guest/canottaggio-origini-tradizioni-e-caratteristiche
  2. http://www.treccani.it/enciclopedia/canottaggio/
  3. http://www.100sports.it/index.php?/archives/259-Canottaggio-domenica-la-101a-Coppa-Lysistrata,-a-regata-remiera-piu-antica-dItalia.html

Lascia un commento

Translate »